LASER KTP 532 nm

In questo sistema laser la sorgente di luce a 1064 nm attraversa un cristallo composto da fosfato di potassio e titanio,che dimezza la lunghezza d’onda a 532 nm. Questa operazione consente il trattamento efficace di lesioni vascolari rosse superficiali,come capillari,angiomi stellati,angiomi stellati,senza provocare porpora (da rottura del vaso ) e di lesioni pigmentate benigne e superficiali,come lentiggini,efelidi,chiazze caffe’latte.

Si esegue un trattamento al mese fino all’effetto desiderato (in genere da 1 a 3 sedute)

© Dottor Luigi Speziali

 


LASER KTP 532 nm